Tonno Pacifical Certificato MSC
For more information about PACIFICAL
please visit our main site www.pacifical.com
Learn about PACIFICAL in your language:


Cos’è Pacifical?

 

Pacifical è una società globale per la commercializzazione del tonno, creata nel 2011 dagli 8 paesi firmatari dell’Accordo di Nauru (PNA), per promuovere e commercializzare attivamente tonnetto striato e tonno pinne gialle certificati MSC, pescati con metodi sostenibili su banchi liberi.

 

I tonnetti striati e i tonni pinne gialle certificati MSC di Pacifical, pescati nelle acque dei paesi PNA, sono disponibili in 26 paesi nel mondo; tutti i prodotti che utilizzano pesce Pacifical sono caratterizzati dal logo Pacifical, un chiaro segno distintivo per il mercato al consumo nei confronti della regione dell’Accordo di Nauru, e di sostegno alle piccole nazioni insulari del Pacifico che gestiscono quotidianamente la riserva ittica nei loro mari.

Il logo Pacifical è anche un indicatore geografico che pone l’attenzione sulla regione dell’Accordo di Nauru, che indica al consumatore la fonte e l’origine di un tonno di grande qualità, pescato nelle acque pulite del Pacifico e tracciabile al 100% in quanto prodotto certificato MSC. Inoltre, il logo rappresenta anche il sostegno e il contributo dei consumatori finali allo sviluppo delle economie PNA, e ai notevoli sforzi delle popolazioni di questi paesi per preservare le proprie risorse di tonno per le generazioni future di tutto il mondo.

 

Cos’è il PNA?

 

PNA è l’acronimo di “Parties to the Nauru Agreement” (Parti nell’Accordo di Nauru) e comprende 8 paesi dell’area del Pacifico Occidentale e Centrale: gli Stati Federati di Micronesia, Kiribati, Isole Marshall, Nauru, Palau, Papua Nuova Guinea, isole Salomone e Tuvalu. Questi stati insulari cooperano da 20 anni alla gestione e salvaguardia dei tonni.

Complessivamente, i paesi PNA ospitano nelle proprie acque territoriali il 25% delle riserve ittiche mondiali di tonni. Nel 2011, il tonno striato PNA pescato su banchi liberi è stato certificato come sostenibile dal Marine Stewardship Council, e i paesi PNA sono diventati così il bacino di pesca sostenibile con rete a circuizione più grande del mondo. A febbraio 2016 è stato aggiunto alla certificazione anche il tonno pinne gialle PNA, pescato senza uso di FADs. Nel 2016 il PNA ha vinto il Seafood Champion Award for Vision 2016 al Global Seafood Summit.

Complessivamente il tonno striato e il tonno pinne gialle MSC, pescati in territorio PNA, costituiscono quasi il 90% del potenziale di pesca mondiale di queste specie.

I nostri Valori Fondamentali


Sostenibiltà

 

Pacifical offre prodotti sostenibili che comprendono solo due specie di tonno: tonnetto striato e tonno pinne gialle certificati MSC, pescati con metodi sostenibili su banchi liberi.

Qual è la tecnica di pesca di Pacifical?

 

Pacifical pesca i tonni con il metodo denominato “a circuizione”, ove le reti vengono piazzate intorno ai banchi di tonni striati e pinne gialle.

 

Le barche da pesca professionale (purse seiners) circondano i banchi di pesci adulti, calano un’ampia rete attorno al banco e poi la chiudono sul fondo, creando una grande borsa.

 

La borsa viene poi stretta, in modo da avvicinare i pesci gli uni agli altri, per poi tirarli fuori dall’acqua e caricarli nelle celle frigorifere della nave, che congelano il pesce entro pochi minuti dalla pesca, così da conservare il massimo livello di qualità.

 

Qual è la situazione della riserva ittica di tonno striato e tonno pinne gialle nel Pacifico Centro-Occidentale?

 

Le popolazioni di tonno striato e tonno pinne gialle nel Pacifico Centro-Occidentale sono stabili, non sono sfruttate all’eccesso e godono di buona salute. Non vi è depauperamento delle risorse ittiche e il tonno striato/pinne gialle non è nella lista delle specie minacciate o a rischio di estinzione.

 

Perché dobbiamo comprare “Tonno sostenibile Certificato MSC” se non c’è rischio di depauperamento?

 

La necessità della Certificazione MSC per la pesca del tonno striato e del tonno pinne gialle non è strettamente legata alla pesca di queste due specie, ma alla preoccupazione per la contestuale pesca accidentale di altre specie, che rimangono prese nelle reti quando queste sono posizionate in modalità FAD, ovvero “Fish Aggregating Devices” (Dispositivi di Concentrazione del Pesce).

 

I FAD sono degli oggetti artificiali lasciati a galleggiare nell’ecosistema marino che attirano un intero ecosistema al di sotto degli oggetti stessi, e di conseguenza attraggono grandi quantità di tonni, ma anche tartarughe marine, squali e molti giovani tonni che non sono oggetto di pesca.

 

In generale, i piccoli tonni striati catturati dai FAD sono maturi quando raggiungono un peso di 1,8-2,0 kg, ma anche i pinne gialle e i tonni obesi catturati nella stessa rete spesso hanno le stesse dimensioni. Questo è il grande problema della pesca con i FAD. I tonni pinne gialle e obesi sono specie di dimensioni maggiori e maturano quando raggiungono un peso di 18 kg o più, quindi, se pescati quando pesano 2 kg o meno, non hanno la possibilità di riprodursi e deporre uova. Spesso questi tonni immaturi costituiscono il 20-25% del pescato tramite FAD. È evidente quindi che questo metodo costituisce una minaccia per il futuro di queste 2 specie più grandi di tonni e anche per diversi tipi di squali.

 

Abbiamo trovato la soluzione!

Il metodo di pesca certificato MSC di Pacifical utilizza le reti solo su banchi liberi di tonni adulti, banchi che non possono trovarsi entro il raggio di un (1) miglio nautico da un FAD. Questo tipo di pesca minimizza la cattura accidentale di altre specie.


Pacifical sostiene la pratica dell’uso delle reti su banchi liberi di tonni striati e pinne gialle (il che significa che i pesci non sono attirati dall’uso di FAD), per evitare problemi di pesca accidentale di altre specie e per catturare prevalentemente tonni maturi. Questo perché i banchi di tonni sono costituiti in prevalenza da tonni della stessa specie che nuotano insieme, che hanno stesse dimensioni e dove entrano in gioco le stesse abilità di caccia, comportamento e velocità. Nei banchi si trovano pochissimi tonni giovani, e quasi nessun esemplare immaturo di tonno obeso e pinne gialle.

 

Responsabilità sociale


Per la maggior parte dei paesi PNA il tonno è la principale fonte di reddito, e spesso l’unica. Tuttavia, fino a pochissimo tempo fa, solo una minima parte dei vantaggi economici della pesca del tonno tornava nei paesi del Pacifico.


Degli attuali 1,1 milioni di tonnellate di tonno pescati nelle acque dei PNA, quasi l’85% è pescato da flotte di paesi stranieri come USA, Giappone, Taiwan, Corea del Sud, Filippine, Cina e Spagna, con pochissimi operatori della nostra regione PNA.

 

Vogliamo aumentare il numero dei pescatori locali impiegati su queste navi straniere, per poter imparare e fare esperienza e, prima o poi, pilotare e comandare una nave per la pesca del tonno.

 

Vogliamo creare nuove opportunità di lavoro, più lavoro e maggiori redditi per la nostra gente, espandendo la nostra industria di lavorazione del tonno e instaurando rapporti diretti con venditori al dettaglio e consumatori finali.

 

Gli stabilimenti PNA di lavorazione del tonno impiegano personale locale che lavorano a condizioni che presto saranno conformi al Codice di Condotta BSCI dello standard SA 8000. Gli stabilimenti di inscatolamento del tonno possono dare lavoro e reddito a migliaia di famiglie.

 

Operazioni di Pesca:


Pacifical ha creato delle Linee Guida di Responsabilità Sociale per tutte le imbarcazioni coinvolte nella pesca sostenibile del tonno con certificazione MSC. Le nuove linee guida sono uniche in quanto si rivolgono ad oltre 300 navi industriali da pesca e trasporto, da oltre 10 nazioni diverse, che operano in una delle catene di fornitura di pesce più grandi e complesse al mondo. Lo scopo dell’iniziativa è la salvaguardia e il benessere di oltre 5.000 membri degli equipaggi che vivono a bordo delle navi che pescano e distribuiscono il tonno nelle remote acque degli Stati Insulari del Pacifico aderenti al PNA.


Lavorare a bordo di una nave per la pesca professionale a circuizione è molto diverso dal lavoro in altri settori. Anche sulle navi più moderne e tecnologicamente avanzate, la pesca è un’attività che richiede notevoli sforzi fisici e che comporta dei rischi, con spedizioni che durano anche due mesi.


La natura plurigiurisdizionale della pesca e l’uso diffuso di equipaggi di varie nazionalità conferiscono un ulteriore grado di complessità ad un compito già impegnativo, quello di garantire standard occupazionali socialmente responsabili e mantenerli anche in alto mare. Per questo motivo Pacifical ha sviluppato le Linee Guida di Responsabilità Sociale, per proteggere i diritti dei pescatori e garantire loro un lavoro decente, sicuro e significativo a bordo delle navi da pesca.

 

Tracciabilità


La tracciabilità e la trasparenza sono essenziali per Pacifical. Possiamo garantire il 100% della tracciabilità, dal mare alla dispensa di ogni consumatore.


Ecco come funziona in pratica il sistema: L’ufficio PNA assegna da una nave da pesca un numero MSC di viaggio e un osservatore MSC debitamente addestrato; a bordo, l’osservatore aggiorna via satellite i dati di cattura diverse volte al giorno, utilizzando un tablet che trasmette dati sulle specie, le quantità, il luogo, la quantità di pescato e di pescato accidentale, e ogni altro dato pertinente, al sistema informatico “FIMS” di PNA. Il sistema FIMS è collegato direttamente alla piattaforma IT di Pacifical.


Il processore collega il numero del lotto di produzione con il numero di viaggio MSC con cui il pesce è stato pescato, così che i distributori e i consumatori di tutto il mondo siano in grado di verificare, semplicemente inserendo il codice o scansionando il codice QR, il metodo sostenibile con cui il tonno è stato pescato, il luogo e il momento della pesca, la nave che lo ha pescato, nonché il luogo e il momento della lavorazione.

Pacifical nel Mercato:

Per ulteriori informazioni sui nostri partner, cliccate qui.

Prodotti
  • Tonno striato intero congelato - Materia prima
  • Tonno pinne gialle intero congelato - Materia prima
  • Tonno striato e pinne gialle congelato - senza branchie e testa – eviscerato
  • Filetti crudi di tonno striato e pinne gialle, congelati
  • Bistecche crude di tonno striato e pinne gialle, congelati
  • Tonno striato e Pinne Gialle congelato a bassissime temperature
  • Filetti precotti di tonno striato e pinne gialle, congelati
  • Tonno striato e pinne gialle in scatola
  • Tonno striato e pinne gialle in sacchetto
  • Tonno striato e pinne gialle in vetro
  • Farina di tonno striato e pinne gialle.
Contatti

Per ulteriori informazioni su Pacifical e PNA, e per vedere video interessanti, vi suggeriamo di visitare il nostro sito web in lingua inglese www.pacifical.com.

 

PACIFICAL cv
Meerpaal 6
4904 SK Oosterhout
Paesi Bassi
Email: info@pacifical.com 
Phone: +31 (0) 162 43 05 20
Fax: +31 (0) 162 43 05 25

 
Copyright © 2017. All rights reserved Pacifical.